venerdì 30 novembre 2007

Il giovedì sera..

..sembra ormai diventato un appuntamento fisso: cibo, vino e biliardo naturalmente limoncello, passito, truffolotti e questa volta anche i schoko-bons!

Abbiamo dovuto rinunciare alla presenza del fuoriclasse dal ritardo facile ma abbiamo acquistato un ottimo giocatore e così la sfida è risultata la più avvicente di sempre.


Gli avversari, entrambi sulla carta più forti della new entry, non contenti del favore del pronostico hanno richiesto per loro maggiore tranquillità anche 10 punti di vantaggio per una partita a 31 punti.


Naturalmente c'erano tutti gli elementi (soprattutto troppo vino) per accendere l'agonismo e decidere di scommettere qualcosa su questa partita; io e Francesco abbiamo fatto l'errore di permettere che il premio per la vittoria fosse una cena a base di filetto al pepe verde e vino rosso.


L'errore è stato grave perchè al solo pensiero di una fetta di filetto Gabriele (più per il pepe verde) e Giovanni (più per la carne) si sono trasformati in due provetti giocatori degni del miglior
Eddie Felson.

Giovanni dopo dieci giorni di lontananza dal suo Billy ha imbucato un numero di palline record e Gabriele con la sua solita tattica (uccidi la pallina e spingila lentamente, ma molto lentamente, in buca) è stato all'altezza.

Eccovi due foto scattate durante la partita:





fate click sull'immagine per ingrandirla un pò

Ma questo Giovedì ci siamo spinti oltre; i due momentanei vincitori non soddisfatti del risultato ottenuto hanno acconsentito ad un pace-o-doppio pensando di potere includere anche le cene delle loro compagne come premio di una eventuale ulteriore vittoria.


La tensione a questo punto era alle stelle, i "vincitori" hanno insistito per avere ancora i dieci punti di vantaggio e dopo una consultazione con il nuovo astro nascente del pool (Francesco) abbiamo deciso di proseguire e concederglieli.


Di seguito un estratto (è stato necessario operare una piccola censura) del video che sottolinea chiaramente il risultato della partita:

Il punteggio è al momento 35 a 30 per noi; se Gabriele sbaglia vinciamo, se imbuca la palla (e tutte le altre sul tavolo) pareggiano e si continua ad oltranza...
buona visione!

2 commenti:

gabriele felson ha detto...

la lezione di biliardo comunque ve l'abbiamo data..

la verit� � che siamo stati un po' troppo buoni.. addomesticati dai ciocobons e dai piatti della dani e privati in malafede del limoncello potevamo rendere di pi�...

comunque � proprio vero tura pi� un piatto di carne che non un carro di buoi.. o era diversa? :)

Frank PalladiBiliardo ha detto...

.... inutile piangere sul Filetto perduto!
come si dice: un bicchiere di vino al giorno toglie a gabri e gio il filetto di torno!