venerdì 9 gennaio 2009

2009

Abbuffate di cibo, giornate in compagnia di amici e parenti e (chi lo avrebbe mai detto) lunghe partite a poker (quello vero, non il tanto amato semplice e veloce Texas hold 'em), questi sono stati piu' o meno gli ingredienti di un paio di belle lunghe settimane di vacanze.

Con l'arrivo del nuovo anno e' abbastanza comune leggere o ascoltare liste di buoni propositi ed obiettivi da raggiungere; per una rara volta anche io non sono stato da meno e mi sono posto obiettivi assolutamente personali piu' che altro legati ad alcune mie frivole passioni da raggiungere entro la fine dell'anno.

Scrivere qui e' probabilemente utile al blog per cercare di tenerlo in vita ed utile al raggiungimento degli obiettivi perche' diventano pubblici:

1. Peso - Tornare a far parte dei pochi terrestri non considerati obesi (ebbene si, secondo il maledetto wii fit del cognato risulto facente parte della categoria!) e quindi passare dai - udite udite - 103kg del 6 Gennaio 2009 ad un chilo sotto i novanta (Puntare agli 83 di poco piu' di due anni fa sarebbe anche per me un poco troppo pretenzioso).

2. Scacchi - Raggiungere 1600 punti di rating elo che partendo dagli attuali 1452 sara' parecchio difficile ma qualcuno disse: 'si deve sempre tendere verso l'alto altrimento il cielo a che servirebbe!' cosi' domani inizio partecipando ai campionati provinciali assoluti ed a breve partecipero' al mio primo campionato italiano a squadre!

3. Pool - Passare dalle attuali 25 buche a palla break (straight pool) ad almeno 45, riuscire a fare due break and run consecutivi a palla nove e riuscirne a fare tre a palla 8.

4. Lettura - Provare a dedicare piu' tempo possibile alla lettura mantenendo i circa 20 libri letti per anno (un terzo in lingua inglese); l'anno e' iniziato con 'Ehi Prof' di Frank McCourt scelto semplicemente perche' ho gradito molto Le ceneri di Angela.

5. Fotografia - Il matrimonio del 2008 ha portato in casa anche la magnifica Nikon D300 (grazie ancora amici!) che insieme al nuovo obiettivo regalato dalla mogliettina e' uno strumento magnifico cosi' voglio provare a realizzare due tematiche da 12 fotografie, non so ancora da dove cominciare.. staremo a vedere.

Ci sono tante altre cose che mi sono ripromesso di riuscere a fare, queste sono le piu' banali e quelle a cui magari faro' riferimento sul blog.

Buon anno.

2 commenti:

Artoc ha detto...

Spero vorrai fare pubblica ammenda ed inserire subito al primo posto l'intenzione di imparare l'unico gioco, .... passatempo, .... sport ... che merita : il bridge.
Fra l'altro .. smentiresti te stesso, oltre a darmi un grande dispiacere.
Da parte mia posso tranquillamente proporre qualsiasi scommessa (conoscendoti) che rimarresti ammaliato, emozionato ed affascinato da una disciplina che è hobby, sport, cultura ! !

Marco ha detto...

Il Bridge e' tra quelle cose che fanno parte della lista ma non sono state pubblicate, nessuna smentita a proposito.

Mentre ovviamente non condivido la tua affermazione sull'unico gioco/psstmp/sport che merita! ;-)

Tienimi aggiornato..