mercoledì 17 aprile 2013

Io so di non sapere, da Socrate a Dunning e Kruger sperando che non sia una sciagura!

Più di 2.000 anni fa, Socrate era gà stato in grado di rendersi conto che la conoscenza approfondita di un argomento ci pone nella posizione di potere valutare con maggiore attenzione quanto poco conoscosciamo in effetti l'oggetto dei nostri studi. 

Oggi siamo invece circondati da persone incompetenti che tendono a sopravvalutarsi, a sovrastimare le proprie capacità, ritenendole, nei casi più gravi, addirittura superiori alla media.

Questo fenomeno è stato studiato da due psicologi della Cornell University (Dunning e Kruger) e ne parla Amedeo Balbi in un post che vi consiglio vivamente di leggere: La dittatura dell'incompetenza.

Di seguito riporto un estratto che, a mio avviso, è illuminante:
[...] "Poi magari — ma sarebbe una sciagura, non voglio nemmeno pensarci — pensate se tanti incompetenti si mettessero in contatto tra loro e formassero un gruppo, una rete, e su quella rete potessero trovare supporto a qualunque argomento sballato scaturito dalla propria incompetenza, e quella rete diventasse sempre più grande, e magari tutti questi incompetenti riuniti finissero per convincersi e sostenersi a vicenda, rafforzandosi nella convinzione che chi non la pensa come loro è in malafede, è corrotto, è al soldo di qualche oscuro potere, e che le evidenze contrarie sono fabbricate, manipolate da misteriosi gruppi di interesse. Magari, ma dico così, per assurdo, potrebbero persino arrivare a pensare di essere in grado di governare una nazione."

venerdì 29 marzo 2013

Strafalcioni su l'Internazionale

Devo essere onesto, non credo sia corretto definirlo proprio uno strafalcione ma in considerazione del precedente post sullo strafalcione (quello si) de Il Mondo stavo valutando la possibilità di aprire una rubrica dedicata mantenendo invariato il titolo.

Resta comunque il fatto che nel 2013 la differenza tra megabyte (MB) megabit (mb/s) e l'inesistente megabite dovrebbe essere nota a qualunque giornalista.

Evito invece alcun commento sui dati riportati che richiederebbero lunghissimi approfondimenti, connessioni a banda larga dai 15 mb/s in su.. in Italia la maggior parte dei cittadini le può solo sognare.

pubblicato a pag.26 del numero 993 del 29 Marzo 2013

domenica 24 marzo 2013

Popolo di chiacchieroni..do not dream.. do!


“The critical ingredient is getting off your butt and doing something. It’s as simple as that. A lot of people have ideas, but there are few who decide to do something about them now. Not tomorrow. Not next week. But today. The true entrepreneur is a doer, not a dreamer."
Nolan Bushnell

E allora? Fare fare fare..

martedì 12 marzo 2013

Strafalcioni su Il Mondo

Non riesco a capire come possa ancora stupirmi degli strafalcioni che vengono pubblicati un pò ovunque.


Generalmente errori di questo genere si riscontrano su numerose testate online ma vengono comunque velocemente corretti dopo le prime segnalazioni.

Una rivista come Il Mondo, come fa a pubblicare su carta stampata (nel numero di Venerdì 8 Marzo 2013) un articolo con un errore di questo genere?!